Prendersi una pausa.

È da un po’ che ho smesso di scrivere, che ho lasciato scappare i giorni e non mi sono fatta sentire. Una scelta che ho fatto perché sentivo di averne il bisogno: andarmene, respirare, conoscere, studiare e scrivere per me.

Luglio e agosto sono stati i mesi più difficili della mia vita, mi hanno portato via una parte di tutto quello che sono e che sono diventata con fatica e felicità. Affrontarli, cercare di trovare un compromesso con il mio cuore, le mie emozioni e la mia famiglia è ancora difficile.

E per quando difficile sia, la mia vita ha continuato ad avanzare ingorda, senza darmi il tempo di trovare quell’equilibrio che tanto aspetto. Il punto è che forse, mi sono detta, l’equilibrio me lo devo cercare da sola. E tornare a scrivere, parlare di tutto quello che voglio parlare e sfogarmi saranno un piccolo, primo passo.

Grazie a tutti quelli che mi seguono e che ci sono sempre e che si fanno sentire, mi rendete tanto felice.

Sia ℘

Annunci

Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...