Drama Asiatici ( 1 )

Ho trovato una nuova droga, lo ammetto. La mia povera persona ha scoperto i drama asiatici e non posso, non ho proprio potuto tirarmi indietro. Sono così… perfetti, giusti, divertenti.

E ne ho guardati il più possibile, con la ovvia consapevolezza che non finirà mai qui, ma che la mia passione continuerà finché essi verranno prodotti.

Ecco qui un primo piccolo riassunto di quello che mi è capitato di guardare, nella speranza che possa servire a qualcun’altro – oltre che alla mia imbarazzante memoria -.

Good Morning Call – 7/10

e30116cc948e3637d1a3f9f39d45a8c2b4b02a4e_hq.gif

Partiamo carichi con “Good Morning Call“, un adattamento di un manga giapponese, ambientato a Tokyo.

L’ho trovato su Netflix – come tutti quello citati nell’articolo – ed è stata la mia prima esperienza, confusa, ma indimenticabile. La storia coinvolge Nao Yoshikawa e Hisashi Uehara, il ragazzo più bello della scuola, che per una serie di strane coincidenze si ritrovano a vivere nello stesso appartamento e decidono, mentre piano piano si innamorano, di convivere.

Divertente, fresco e genuino, ma sopratutto pieno di risate e gioie: i due, anche se all’inizio non si sopportano, ma cominciano poi ad andare molto d’accordo, cenando insieme, ridendo, crescendo insieme. L’ho apprezzato molto, però io consiglierei un taglio di capelli diverso al protagonista maschile.

Un bacio malizioso ( 1 e 2 ) – 8/10

780c515d263e7b290108ab2e6734d737a10e024d_hq.gif

Ammetto di essere stata molto in hype per questo drama giapponese, perché sì, sono stata una fan sfegatata dell’anime per molti anni – del tipo che i rewatch sono partiti a destra e a sinistra – e, giuro, non sono rimasta per niente delusa. La storia fila perfettamente, anche se qualche episodio magari manca, ma non importa: la storia segue lo stesso filo conduttore.

Anche qui i due protagonisti, Kotoko Aihara e Naoki Irie, finiscono a vivere insieme, perché la casa della ragazza viene abbattuta da una stella cadente ( scena iconica per me, che merita almeno 120 punti disagio ). Lei, fin da subito, è innamorata persa del ragazzo super intelligente, ma con il suo modo dolce e amorevole, in circa un paio di anni – yeaaah – riesce a conquistare il suo cuore e sposarselo nel giro di una settimana. La seconda stagione racconta della loro storia adulta, in cui il dramma è sempre presente e disagiante.

A love so Beautiful – 9/10

original.gif

Concludiamo la prima trilogia con dei tanti che più mi è piaciuto. “A love so Beautiful” segue la storia di Chen Xiaoxi e Jiang Chen, due compagni di scuola e vicini di casa. Lei, come al solito, è quella follemente innamorata e lui, da copione, è ( all’apparenza EH ) l’insensibile intelligentone. Ad ogni modo, alla fine della scuola, con la paura di separarsi per sempre, lui capisce che è arrivato il momento di dirle che la ama anche lui – tipo da anni, ma dirglielo prima non è cool – e iniziano la loro relazione, fino a che Jiang non è costretto a scegliere tra la ragazza e il suo lavoro da medico.

La scena all’aeroporto è straziante, ma per una serie di eventi finiscono per lasciarsi, solo per incontrarsi qualche anno dopo, quando lui deve curare la malattia del padre di Chen. Lei non ne vuole più sapere, ma il dottorino è comunque in grado di saperla riconquistare, perché insomma, il nostro è amore eterno.

Sia ℘

Annunci

Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...