Verona.

 

Day one.

 

20180907_092810

 

Appena approdata a Verona, uscita dalla Stazione in Porta Nuova, ho visitato la Parrocchia Cuore Immacolato Di Maria – Tempio Votivo, che con le fontane mi ha regalato un attimo di gioia, nonostante il brutto tempo della giornata.

 

 

20180907_103727

Inusuale certo, ma quando ho raggiunto Piazza Bra sono rimasta affascinata – oltre che dall’Arena – anche dalla bellezza di questa fontana centrale, persa nel piccolo parchetto.
Girovagando solo per qualche tempo, aspettando di poter fare il check – in nella casa, mi sono fermata a mangiare in uno dei ristorantini davanti all’arena, che offre un servizio self – service, con ottimi prezzi sul cibo.
20180907_120001.jpg

 

Barboneggiando ( perché di quello si trattava la mattina del primo giorno, con in spalla zaini e borse ), ho dato anche un veloce sguardo a Via Mazzini e a Piazza delle Erbe, che ho visitato con accuratezza nel pomeriggio – sistemata e pulita -, salendo sulla Torre dei Lamberti ( costo di 8 euro ).

 

20180907_161713

Compresa con la visuale panoramica della Torre ( 368 scalini, sempre che non si voglia prendere l’ascensore ), anche la visita alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti. 

 

Tu hai affascinato molti occhi in un sonno pieno di sogni.

 

 

La giornata è stata conclusa con un piccolo salto nella casa di Giulietta e alle Arche Scaligere. 

 

 

Day two.

 

20180908_085405

 

20180908_085401

Nella prospettiva di trovar l’Arena ricolma di gente, a causa del fine settimana, la sveglia è stata posta alle 7:30, per trovarsi in piazza Bra alle 8:30. Un’Arena vuota di turisti, ma decorata per il concerto serale di Bocelli.  Non dico che fosse brutta, ma senza impalcature e posti a sedere, sarebbe stata tutt’altra poesia.

Un’arena che mi ha fatto comunque sognare con i suoi grandi scalini, con la sua pietra bel levigata e con tutti i piccoli passaggi segreti. Dentro, camminando per tutta la sua circonferenza, mi sono sentita protetta.

La visita mattutina è continuata per una spoglia via Mazzini – di cui ho apprezzato davvero la bellezza – e per una Piazza delle Erbe svestita dalle bancarelle del giorno prima. [ Non sono riuscita ad assaggiare la bellissima macedonia che vendevano e il mio cuore è un po’ morto dentro ].

 

 

20180908_11232420180908_121151

 

Dopo un veloce salto al Museo Lapidario – che è difficile decidere se sia consigliabile o meno, dato che solo un paio di reperti risultano interessanti e tanti altri sono mal etichettati -, tornando verso casa ho visitato anche la Basilica di San Zeno, munita di un chiostro meraviglioso esternamente e di un’opera raffinatissima del Mantegna interamente.

 

Dopo una brevissima pausa pranzo, il cammino mi ha portato a visitare il ponte di Castelvecchio e il museo, un’imponente struttura che mi ha colpito per la sua bellezza.

 

La sera, dopo aver assistito ad uno dei tramonti più mozzafiato della mia vita – verso le 19:40 ho deciso di prendere la funicolare di Verona, che vende solo biglietti o ritorno o andata e ritorno -, ho cenato davanti all’Arena, godendomi in modo povero ed umile il concerto e la strepitosa voce di Bocelli.

20180908_195257.jpg

 

Day three.

 

20180909_104324

 

Stremata dai 45 chilometri percorsi nei giorni precedenti, ho deciso di vivere l’ultimo giorno a Verona con tanta calma, visitando per prima cosa il Teatro Romano – anch’esso decorato per un concerto – e fermandomi poi a pranzare in un piccolo ristorante sull’Arno.

 

L’ultima visita veronese l’ha vinta il Giardino Giusti, con il suo incantevole parco.

 

Chiudo questa recensione della vacanza, consapevole di aver lascianto il mio cuore in questa città, in questa Verona che mi ha conquistata pezzetto per pezzetto, che mi ha distrutta kilometro per kilometro e mi ha fatto innamorare piazza per piazza. Spero ad un prossimo incontro #umile e #povero, l’affittuaria di casa Amadori. ❤

 

Sia ℘

 

Annunci

Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...