Qualcosa di prezioso ( nell’ultimo cassetto della scrivania ).

Erano anni che non pulivo l’ultimo cassetto della mia scrivania.

Così, sabato, ho rispolverato vecchie glorie e, al di là dei disegni delle medie e dei bigliettini innamorati, ho ritrovato qualcosa che mi ha fatto venire le lacrime agli occhi: il mio quadernino delle citazioni.

Credo di aver passato a scrivere e scrivere su quelle righe per mesi interi, riempiendolo di ogni sorta di frase bella, emozionante che mi trovassi intorno, solo perché sapevo che in futuro mi sarebbero servite. ( ci avevo preso, in effetti ). Cattura

A leggerlo, nonostante in fin dei conti non abbia poi riempito così tanto il quaderno, mi ci sono ritrovata: la stessa appassionata ragazza che piangeva per un libro, per una frase, per una carezza. E ora che sono cresciuta, tutto quello che ho portato con me, che ho custodito gelosamente infondo al mio ultimo cassetto della scrivania, mi ha fatto capire molte cose: il fatto che mi piacciano i dettagli, che stia attenta, che sia – troppo – emotiva, che mi piacciano le cose profonde, ma, più di tutto, che io sia una persona.

Sono una persona con un passato, con qualcosa di bello da ricordare e da portare con me, sono una persona che sogna e adoro poter sognare.

E non lo dico perché voglio lodare me stessa e il fatto di essere previdente, ma voglio parlarne perché so che ci sono sempre dei brutti momenti da affrontare nella vita.

Ne sto affrontando, ne affronterò, ma pulire l’ultimo cassetto della mia scrivania e ritrovare la mia persona, mi ha aiutata: ho pianto di felicità nel vedere quanto io non mi sia persa, ho pianto, sapendo di aver fatto la cosa giusta negli ultimi anni, conoscendo certe persone e intraprendendo determinati percorsi.

Quindi pulitelo, quel vostro grosso e straripante cassetto della scrivania, non lasciatelo dimenticato per troppo tempo. Ritrovate voi stessi, siate felici.

 

Annunci

Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...