Say Something.

Punti gli occhi al cielo e ti sistemi meglio sul divano sapendo che ormai non potrai mai continuare la tua lettura. -Cosa vuoi?- -George ha scommesso sul fatto che tu non mi avresti mai sorriso.- comincia piano osservando il tuo viso, -Ma io gli ho detto che era impossibile, lo sa benissimo anche lui che tutti non resistono al mio fascino e sono qui per provarlo.- -Vorresti da me un sorriso?- gli chiedi ridendo appena e scuotendo la testa, ricordando la sua stupidità.